Press "Enter" to skip to content

Rinnovare la patente di guida a Berlino

Dove e come rinnovare la patente di guida italiana a Berlino.

Se la vostra patente è in procinto di scadere e non pianificate di recarvi in Italia e svolgere la pratica di rinnovo lì, potete farlo in Germania. Per farlo non è necessario essere iscritti all’Aire, ma è sufficiente la registrazione del domicilio a Berlino. Si tratta di convertire la vostra patente italiana (in tedesco: Umschreibung einer ausländischen Fahrerlaubnis aus einem EU-/EWR-Staat) in una patente tedesca dalla validità di 15 anni. Il costo è di 35 euro.

Come svolgere la procedura di conversione della patente

Per convertire/rinnovare la vostra patente dovete recarvi al Bürgeramt con appuntamento. Potete prenderlo attraverso il portale dei servizi del comune di Berlino a questa pagina cliccando su ”Termin buchen”. Presentatevi all’appuntamento con i seguenti documenti:

  • Documento d’indentità/passaporto
  • La patente
  • Una fotocopia della patente
  • La registrazione di domicilio a Berlino, ovvero la vostra Meldebescheinigung attuale (per esperienza personale possiamo dirvi che non sempre la richiedono, ma è consigliato averla con sé)
  • Una foto biometrica

In caso vogliate pagare i 35 euro in contanti accertatevi che il Bürgeramt dove vi dovrete recare accetti questo tipo di pagamento. Se volete andare sul sicuro portatevi la carta bancomat.

L’impiegato comunale si occuperà di inserire i vostri dati e quelli della vostra patente in un formulario che vi farà controllare e poi firmare. Niente di complicato, ma se non parlate il tedesco fatevi accompagnare da qualcuno che lo parli e vi assista nel caso di domande e chiarimenti. Vi verrà inoltre rilasciato un documento per il ritiro della patente tedesca. Non appena la vostra patente tedesca sarà pronta per essere ritirata verrete contattati per email e dovrete recarvi al Fahrerlaubnisbehörde con il documento che vi è stato consegnato.

I tempi di attesa possono arrivare fino a 8 settimane, quindi è bene muoversi in largo anticipo. Potrete nel frattempo continuare a guidare portando con voi il foglio provvisorio rilasciatovi che attesta il possesso della patente.

Nel caso la patente sia già scaduta, oppure sia stata smarrita, il Comune dovrà verificare i dati nel sistema RESPER (rete UE delle patenti di guida). Nel caso il Comune non riesca a rintracciare la vostra patente italiana nel sistema, dovrete rivolgervi a un ufficio della motorizzazione civile italiana e richiedere un attestato di validità della patente. Lo si può fare attraverso e-mail o delegando una persona che svolga la pratica per voi in Italia. Costi e modalità per richiedere l’attestato li potete trovare sul sito Il Portale dell’Automobilista.
L’attestato, una volta ottenuto, dovrà essere presentato al Bürgeramt insieme alla traduzione giurata in lingua tedesca e gli altri documenti sopra citati.

Foto copertina: © ADAC

Sii il primo a commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.