Press "Enter" to skip to content

Achtung Berlin torna nei cinema

Documentari, medio e lungometraggi e corti del panorama tedesco emergente

Questa sera prende il via la 18esima edizione del festival cinematografico Achtung Berlin- New Berlin Film Award.
Quest’anno il festival dura 8 giorni e presenta un programma di 70 film di diverso genere e formato. Il filo conduttore è il riferimento a Berlino o al Brandeburgo: ambientazione, produzione o provenienza di registi o attori. L’occasione perfetta per scoprire il panorama cinematografico locale e i temi che smuovono i creativi della scena.

Il programma prevede 4 competizioni: Lungometraggio, documentario, mediometraggio e cortometraggio.

Arrichiscono il programma una retrospettiva dedicata alla documentarista berlinese Petra Tschörtner, la sezione Berlin Series, che presenta alcuni episodi di 4 serie girate e prodotte a Berlino, e la sezione Berlin Spotlights.

Quest’ultima si concentra su produzioni cinematografiche che tematizzano il rapporto di tensione tra città e paese, casa, provenienza e quartiere, cultura e società.

I film vengono proiettati in lingua originale con sottotitoli in inglese al Kino International, Filmtheater am Friedrichshain, Babylon, Lichtblick-Kino, ACUDkino, fsk Kino, City Kino Wedding e Wolf Kino.

I biglietti (9-6 Euro) li potete acquistare online sui siti dei rispettivi cinema o direttamente alla cassa.

Ospiti

La proiezione dei film viene moderata e prevede l’intervento in sala di autori, registi, produttori e distributori.

Forum per professionisti

Parallelemente alle proiezioni si tiene un pannello di discussioni riguardanti la produzione e realizzazione di film. Il primo incontro si concentra sulla situazione in Ucraina e la risposta cinematografica al conflitto.

Foto copertina: ©achtung berlin

Sii il primo a commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.